Expert Electronics MB-1 SDR TRx (con ATU)

Ricetrasmettitore MB-1 SDR (ATU) per onde corte e VHF/2m con computer interno. Con l'MB-1-ATU di Expert Electronics (Russia) viene lanciato sul mercato uno straordinario ricetrasmettitore.

In dotazione MB-1-ATU:

  • MB-1 con accordatore d'antenna integrato
  • Microfono palmare MD-15
  • Cavo di alimentazione 240V ADC
  • Fusibile di ricambio 5A



6.350,00 €
Please select variants first

L'MB-1-ATU offre il funzionamento di trasmissione e ricezione sulle bande di onde corte più 6m e 2m. La caratteristica speciale è un PC integrato con uno schermo da 7" e un'interfaccia utente come noto dalle radio tradizionali. Quindi, la più recente tecnologia SDR (Software Defined Radio) e concetti operativi collaudati si fondono insieme.

Expert Electronics ha già lanciato sul mercato diversi ricevitori e ricetrasmettitori SDR di successo e si avvale dell'esperienza acquisita con l'MB-1-ATU. Il ricevitore è caratterizzato da un ADC a 16 bit molto potente, che consente un'ampia gamma dinamica di circa 129 dB. La frequenza di campionamento è di 160 MS/s, il segnale RF viene campionato direttamente senza mixer analogico. Vari filtri passa-banda e passa-basso assicurano che il segnale sia già limitato nello stadio d'ingresso.

Il software preinstallato 'ExpertSDR2' offre due ricevitori completamente indipendenti, che possono essere regolati liberamente nella gamma di frequenza da 9 kHz a 65 MHz e tra 95 a 148 MHz. L'ampiezza massima dello spettro visualizzabile è di 80 MHz, nel normale funzionamento fino a 312 kHz sono visualizzati nel diagramma a cascata e nello spettro. La gamma visualizzata può essere registrata e riprodotta anche in un secondo momento. Questo è molto utile per riascoltare alcuni passaggi di un QSO o per analizzare segnali in tutta tranquillità.

Il trasmettitore, indipendente dal ricevitore, genera il segnale anche in modo completamente digitale. Ciò garantisce la massima purezza spettrale. L'hardware dell'MB-1-ATU è già progettata per il funzionamento full duplex, cioè per la trasmissione e la ricezione simultanea. Questo può essere molto utile, ad esempio, per il funzionamento trasversale o per il funzionamento via satellite [1]. La potenza di trasmissione è di 100 W in onda corta e 6m, e 50 W in VHF/2m. Il ricetrasmettitore ha quattro connettori d'antenna separati per onde corte, e due connettori per FM (prese N). Qui è stato installato un accordatore d'antenna automatico. Fino a quattro uscite per il segnale PTT offrono un ampio sequencer, ad esempio per il controllo di un amplificatore di potenza, un transverter, un preamplificatore o un commutatore d'antenna esterno. Inoltre, sono disponibili ulteriori uscite di commutazione a collettore aperto per generare qualsiasi segnale di controllo desiderato.

Nel ricetrasmettitore MB-1-ATU è integrato un PC completo con scheda Mini-ITX. Windows 10 è preinstallato come sistema operativo. Anche il software ExpertSDR2 è già installato, in modo che il funzionamento possa essere avviato immediatamente dopo il disimballaggio. Il concetto aperto del PC standard integrato permette all'utente di installare un software aggiuntivo come un logbook o un decoder per le modalità digitali. Anche il suo solito DX-cluster può essere seguito sullo schermo integrato da 7 pollici, il computer interno ha naturalmente una connessione di rete. Come memoria è integrato un SSD da 128GB. Quindi con PC e ricetrasmettitore in un unico alloggiamento si ottiene una soluzione estremamente compatta e al tempo stesso molto versatile, non solo per l'uso domestico ma anche per l'uso portatile. Se lo si desidera, è possibile collegare al PC dispositivi esterni come un monitor, una tastiera e un mouse. Il produttore ha prestato particolare attenzione a separare e schermare il computer dalla parte RF all'interno della custodia. In questo modo si evitano fin dall'inizio possibili problemi di radiazioni. Entrambi i componenti, computer e ricetrasmettitore sono alimentati da un comune alimentatore a 12 V. In alternativa, l'utente può installare un altro sistema operativo come Ubuntu Linux. Il software ExpertSDR2 è disponibile anche per Ubuntu Linux.

Caratteristiche e capacità MB-1-ATU:

  • Ricezione: 9 kHz - 65 MHz & 95 - 148 MHz
  • Campionamento diretto alla ricezione (DDC, conversione diretta verso il basso)
  • Portata di trasmissione: Tutte le bande radioamatoriali da 160 - 10m, 6m e 2m (configurabili)
  • Generazione di segnali di trasmissione digitale diretta (DUC, Direct Up Conversion)
  • 100 W di potenza di trasmissione in KW, 50 W in VHF
  • Ricezione con ADC 16Bit @160MS/s
  • Due ricevitori indipendenti con larghezza di banda fino a 312 kHz (cascata)
  • Display ad ampio spettro fino a 80 MHz
  • Latenze minime in CW, uscita audio diretta sull'apparecchio con DAC a 24 bit
  • Ingresso per l'orologio di precisione esterno da 10 MHz
  • Sintonizzatore automatico incorporato
  • Connessioni per filtri trasversali ed esterni
  • 7 uscite programmabili di controllo e sequencer (open collector)
  • Ingresso ALC per il controllo automatico della potenza di trasmissione di un amplificatore di potenza
  • Funzionamento full-duplex e half-duplex [1]
  • Tensione di alimentazione 100-240V AC, 50/60Hz
  • PC integrato con scheda Mini_ITX (Intel Core i5 @3GHz, 8GB RAM, 128GB SSD, HDMI/DP, 4x USB3, 2x USB2, 1x GBit-LAN)
  • Schermo da 7 pollici (1280 x 800)
  • Windows 10 installato pronto per l'uso
  • ExpertSDR2 Software incluso, installato pronto per l'uso
  • Funzioni espandibili con qualsiasi software per PC (decoder, logger, skimmer, ecc.)